INFO e PRENOTAZIONI 081 40 55 53 google plus - michele del guercio linkedin - michele del guercio you tube - michele del guercio
Prof. Michele del Guercio
Specialista in Angiologia
Libero professionista Angiologo, tra i primi esperti in Italia nel trattamento endo-vascolare con schiuma sclerosante delle Emorroidi, delle Varici degli arti inferiori e Diagnostica Vascolare. [...]
 

EMORROIDI

MALATTIE VENOSE E LINFATICHE E TROMBOSI VENOSE
Introduzione

La terapia endovascolare con mousse delle emorroidi (tecnica endoscopica) trova la sua indicazione nel trattamento delle emorroidi di I-II-III grado e nei sanguinamenti emorroidari di qualsiasi grado.
I pazienti, presentano un immediato giovamento, a partire dal giorno dopo il trattamento, associato ad un pronta e totale scomparsa del sanguinamento emorroidario.

Strumenti e Tecnica

Per eseguire la terapia endovascolare con mousse delle emorroidi è indispensabile disporre di un endoscopio flessibile, o un gastroscopio dedicato o un colonsigmoidoscopio, un ago 23 G, i liquidi sclerosanti (Tetradecil Solfato 1% o Polidocanolo 1%), e due siringhe da 10 cc, collegate ad un rubinetto a tre vie (per la preparazione della mousse sclerosante)
In corso dell'esame endoscopico in modo del tutto indolore, si introduce l’ago (foto 1) attraverso il canale dell’endoscopio, e si inietta nel gavocciolo emorroidario la mousse sclerosante precedentemente preparata.

foto 1: Terapia endovascolare con mousse delle emorroidi

foto1: Terapia endovascolare con mousse delle emorroidi

Si iniettano max 6 cc di mousse sclerosante e diversamente dal trattamento eseguito per le varici agli arti inferiori, il paziente non deve essere sottoposto a nessuna manovra preventiva, atta ad impedire, la diffusione della schiuma sclerosante, al circolo polmonare (gambe alzate a 45 gradi.
L’iniezione deve essere lenta e l’ago può essere rimosso solo dopo aver riempito completamente il plesso emorroidario di mousse sclerosante. (foto 2)

foto2: Emorroidi riempite di schiuma sclerosante

Controindicazioni

La sola vera controindicazione e quella dei pazienti affetti da malattie infiammatorie croniche del colon (Morbo di Crohn e retto colite ulcerosa) da ragadi, fistole ed ascessi anali o trombosi emorroidarie recenti.

Conclusioni

La mousse sclerosante è sicuramente la vera novità in campo flebologico per il trattamento delle varici agli arti inferiori e delle emorroidi di I-III grado.
A livello del plesso emorroidario la mousse sclerosante innesca una forma infiammatoria che determina in seguito fibrosi, riduzione del volume delle emorroidi ed arresto del sanguinamento.
Il grande vantaggio di detta tecnica è dato dall’assenza di ospedalizzazione e dalla totale ripetibilità del trattamento, determinando un evidente risparmio sia in termini di giornate lavorative perse, che di costi per il SSN.
Nella nostra esperienza il follow-up a circa 4 aa, evidenzia una completa soddisfazione della popolazione trattata, con scomparsa della sintomatologia emorroidaria e del sanguinamento, associato ad un netto miglioramento della qualità della vita.

Bibliografia

1) Erica B Sneider and Justin A Maykel-Diagnosis and management of symptomatic hemorrhoids Surg Clin North; Am 90:17-2010
2) Rosi G.:European Congress of Colon Proctology-Malta; 26-29 September 2007
3) Tessari L, Cavezzi A.Frullini A Preliminary experience with a new sclerosing foam in the treatment of varicose vein. Dermatol Surg; 2001 Jan; 27 (1): 58-60
4) Tessari L.Nouvelle technique d’obtention de la sclerro-mousse:Phlebologie 2000;53, 1:129
5) Ponsky JL,Mellinger JD,Simon IB,Endoscopic retrograde hemorrhoidal scleroterapyusing 23,4% saline: a preliminary report. Gastrointest Endosc. 1991 Mar-Apr;37(2):155-8
6) Ronconi M ,Cervi E: La scleromousse nella cura delle emorroidi sintomatiche: esperienza personale Vein 2010: 4-10
7) Benin P.D’Amico C: Foam sclerotherapy with fibrovein (STD) for the treatment of hemorrhoids, using a flexible endoscope .Minerva Chirurgica 2007 Agosto; 62(4):235-40
8) Mehigan JB,Morson J RT :Stapling procedure for hemorrhoids versus Milligan Morgan Hemorrhoidectomy, randomized controlled trial: The Lancet 2000:355;782-785
9) Hardy A, Cohen C: The surgical management of hemorrhoids. Dig.Surg. 2005:22:26-33

Tutti i diritti riservati. Copyright® 2013 Prof. Michele del Guercio | mail micheledelguercio@virgilio.it | web design ADF Comunicazione